Com’è la pizza da Taste of Italy by Heinz Beck?

Quando ho saputo dell’esistenza di un locale informale aperto da uno Chef stellato Michelin, ovviamente, non ho potuto fare a meno di provarlo. Sono già stata da Taste of Italy by Heinz Beck più volte, sia per la colazione che per una pizza. In questo articolo parlerò della sua pizza: tonda e al taglio.

L’AMBIENTE
– L’impostazione di Taste of Italy è esattamente come quello di Eataly. Nulla di nuovo quindi. – Il locale si sviluppa su un grande unico spazio organizzato in diverse aree. Oltre all’area ristorante – con tavoli sia all’interno che all’esterno – dove è possibile mangiare sia la pizza che vari altri piatti (rigorosamente preparati con i tipici ingredienti italiani), ci sono diversi punti in cui è possibile acquistare: prodotti tipici, pane, pasta fresca, salumi, formaggi, torte, pasticcini, gelato e pizza al taglio.

La grande differenza rispetto ad Eataly, perlomeno quella che salta subito all’occhio, è l’ampio numero del personale italiano. Oltre che nella panetteria/pizzeria, ho notato che ci sono molti italiani anche tra i responsabili di sala – dettaglio da non sottovalutare vista la tipologia del ristorante. –

Ogni volta che ci sono stata – sempre nel weekend – il locale era quasi del tutto vuoto. Pertanto, non è mai stato difficile trovare un tavolo.

LA PIZZA TONDA
Con un’amica abbiamo deciso di ordinare due diverse pizze da condividere per pranzo: una margherita con la bufala (che va chiesta espressamente perché nel menù c’è solo quella con la mozzarella classica), ed una pizza a base bianca con bietola, gamberi e stracciatella.

La margherita con la bufala, non mi ha esaltata. Anche se gli ingredienti usati per il condimento erano deliziosi,  l’impasto aveva una consistenza molto simile a quello di una pizza surgelata – era un po’ finto. –

Pizza Dubai Italy
Margherita con Bufala ©Raffaella Calabria
Pizza_Dubai-Italy
Margherita con Bufala ©Raffaella Calabria

Invece, la pizza a base bianca con bietola, gamberetti e stracciatella mi ha subito conquistata. Era buonissima! L’impasto sembrava decisamente diverso rispetto a quello della margherita. Inoltre, la stracciatella era freschissima – in Italia ho mangiato la stracciatella pugliese, l’originale, quindi posso dire senza timore che questa di Taste of Italy era veramente deliziosa – e l’abbinamento con la bietola era perfetto. Anche se i gamberi erano pochini, il risultato finale era eccellente.

– Mangiarne una intera potrebbe risultare pesantina, non tanto per l’impasto quanto per la stracciatella… quindi, se potete, vi consiglio di condividerla come ho fatto io ;) –

Una foto pubblicata da Raffaella Calabria (@foodiewithsuitcase) in data:

 

LA PIZZA AL TAGLIO
Il bancone dedicato alla pizza al taglio offre un’ampia varietà di gusti tra cui poter scegliere – sembra di essere in Italia :) – e, soprattutto, la pizza ha un aspetto decisamente invitante! – Niente a che fare con le due/tre opzioni che ci sono da Eataly. –

Pizza al Taglio ©Raffaella Calabria
Pizza_Taste of Italy
Pizza la Taglio ©Raffaella Calabria

Io ho provato un trancio della classica margherita. Rispetto a quella tonda, l’impasto della pizza al taglio è decisamente più alto e soffice e, sebbene di solito la preferisco con una consistenza più croccante, non mi è affatto dispiaciuta. Il pomodoro era dolce al punto giusto e nel complesso era gustosa. Da provare.

Pizza Dubai Taste of Italy
Pizza Margherita al Taglio ©Raffaella Calabria

IL SERVIZIO
Il personale è sempre molto gentile ma ogni volta avverto come se fossero molto preoccupati per la loro prestazione.

IL PREZZO
Circa 150 AED (circa 36, 25€) per le due pizze tonde.

Cliccate qui per scoprire se la colazione da Taste of Italy è all’altezza di uno Chef stellato ;)

Taste of Italy by Heinz Beck
The Galleria Mall, Al Wasl Road, Al Safa, Dubai
Telefono 04 4573740

Share on